Architettura

 

La riduzione all’essenziale, la caratterizzazione della fedeltà alla tradizione, l’esigenza di chiarezza e semplicità costruttiva e il proposito di restituire all’architettura la sua purezza sono i parametri di fondo della creazione pedevilla architects.

“La giunzione fra l’oggi e il mondo di ieri, il legame con il luogo e la sua storia: è questo a fare la differenza.”

E ora l’ampliamento della locanda tradizionale, ispirato a un’architettura progressista, spettacolare, ma nel contempo armoniosamente inserito nell’ambiente naturale.

Il corpo originario, in posizione rialzata, viene ampliato ad est sul terreno sottostante. Il progetto prevede la realizzazione di un volume compatto, collegato alla preesistenza mediante una passerella. L’ampliamento viene posizionato a nord del terreno così da non limitare la struttura preesistente, in termini di veduta ed esposizione al sole. Anche il tetto asimmetrico a due falde lascia abilmente libere le zone soggiorno del complesso originario rispondendo nel contempo alle circostanze urbanistiche. L’asimmetria planimetrica è funzionale alla sostenibilità del progetto, con facciata e copertura dimensionalmente massimizzati verso sud-est e superfici ridotte sul lato nord. L’ampliamento è strutturato in sei piani. Oltre alle 20 camere, comprenderà anche una zona wellness e l’ampliamento del ristorante.

Grazie Armin ed Alex per l’impegno messo senza lesinare sforzo alcuno, per la vostra creatività, abbinata alla massima precisione, e grazie per la vostra perseveranza e pazienza. È un onore e un piacere poter collaborare con voi!

 

Modell-page-001